content-top-1
content-top-2
content-top-3
message
component
Vince il Tour Music Fest 2008....(suspance.....)...

 
Spettacolo puro: questo e’ stato ieri sera l’evento conclusivo del Tour music Fest 2008, il primo festival italiano itinerante dedicato alla musica emergente.

Uno spettacolo di rara bellezza e altissimo livello che ha coinvolto critica, stampa, addetti ai lavori e semplici curiosi per tre ore di quella musica che tanto manca ai grandi circuiti e di cui tanto si sente il bisogno. E la risposta di pubblico e’ stata un’ulteriore conferma: un Piper affollatissimo ha cantato, ballato e atteso l’esito insieme ai 15 finalisti, sperando nella vittoria di uno o dell’altro, ma sempre con la consapevolezza di stare assistendo a un momento realmente importante, una vera e propria vetrina per quei ragazzi che ci hanno creduto da maggio a oggi e che si sono ritrovati su uno dei palchi piu’ noti d’Italia…

5 interpreti, 5 cantautori, 5 original band provenienti da tutta la penisola, dal Friuli alla Sicilia, dal Piemonte alla Calabria, passando per le Marche e il Lazio: 10000 Kilometri di musica e tanta tanta gioia.
Sul palco si sono alternati artisti veramente di livello che hanno regalato al pubblico e alla stampa un godibile e raffinato ascolto (con Cortex, Lorenzo di Girolamo, Elisa Palermo, Jacopo Ratini e Flavia Marrali), divertenti ritmi “danzerecci” (con i Drops, gli Hidria e gli OBC Slim), un rock di alto livello (con Paolo Fattorini, Gecko, Damadelizia) e momenti di energia pura (con Elisabetta Eneh, John Silver, Loredana Errore e Mikiroller).

Ad ascoltarli una giuria variegata e intelligente –Mogol, Giampaolo Rosselli (SONY BMG), Massimo Bonelli (CNI MUSIC), Sandro Comini (Dir. Orchestra RAI), Luca Pitteri, Franco Fasano, Alessandro Onano- che ha anche avuto modo di incontrare i ragazzi e dare loro consigli e suggerimenti…ma alla fine ha dovuto decretare i suoi vincitori.

E allora: (con un po’ di emozione ripetiamo per chi non era presente) vincono il Tour Music Fest 2008…
DAMADELIZIA di Foggia (Miglior Original Band)
JACOPO RATINI di Roma (Miglior Cantautore)
ELISA PALERMO di Cosenza (Miglior Interprete)

E ancora per i premi formazione:
Cortex di Trieste (Borsa di Studio per il CET di Mogol, assegnata dallo stesso Maestro Mogol)
Elisa Palermo di Cosenza (Borsa di Studio con Luca Pitteri)
Loredana Errore di Agrigento (Borsa di Studio con Luca Pitteri)
Flavia Marrali di Firenze (Premio GingerGeneration)
Micaela Foti - Miglior Junior B
Viola Cristina - Miglior Junior A

Si e’ chiuso cosi’, con abbracci, foto, autografi e qualche lacrima la seconda edizione del Tour Music Fest, che si sta velocemente trasformando nell’evento piu’ atteso dedicato alla musica emergente, un appuntamento fisso per giornalisti, critici, discografici, addetti ai lavori e semplici curiosi.

 
Share.
content-bottom