Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies
content-top-1
content-top-2
content-top-3
message
component
TERMINATA LA PRIMA FASE DEL TOUR MUSIC FEST 2017

Pochi giorni fa abbiamo terminato la Prima Fase di questa Decima Edizione del Tour Music Fest. È stato un viaggio incredibile che ci ha portato in giro per l'Italia per ascoltare e scoprire tutti i talenti della musica emergente del nostro Paese.

Un viaggio fantastico, partito da Roma lo scorso 5 Maggio, che ha visto protagoniste 22 città sparse in tutta Italia, dal Nord a Sud fino all'ultima tappa nella meravigliosa Cagliari.

Al Termine di questa Prima Fase abbiamo incontrato Anna Leone, Direttrice dell'assistenza artisti del Tour Music Fest che durante le tappe di selezione ha svolto il ruolo di Tour Manager.

Ciao Anna! Ormai da anni oltre a essere parte integrante della macchina organizzativa del TMF sei anche uno dei Tour Manager del team. Quali sono state le tue impressioni riguardo quest’ultimo tour?

"Prima di tutto ringrazio tutti gli artisti e le band partecipanti per aver scelto l’esperienza Tour Music Fest e per averci regalato le loro performance e le loro emozioni. Come sempre il Tour Music Fest ci ha fatto vivere uno straordinario viaggio al centro della musica emergente. Abbiamo vissuto mesi molto intensi e abbiamo riscontrato un'Italia in gran fermento musicale, che propone i generi musicali più disparati e unita da una grande passione. Abbiamo avuto modo di conoscere migliaia di artisti fantastici con un grande talento e persone uniche con tanta voglia di imparare e di crescere.

Quest'anno hai conosciuto veramente tanti musicisti e cantanti! Pensi che l’esperienza TMF sia importante per un artista emergente?

La cosa più importante secondo me è la cura con cui vengono ascoltati e selezionati dalla nostra commissione artistica, che non si limita al fine selettivo e ha come obiettivo poter contribuire alla crescita artistica e professionale di ogni singolo artista partecipante. Uno scambio di emozioni ed esperienza, per non dimenticare che la musica è condivisione!

Noi della redazione abbiamo raccolto tanti commenti positivi da parte dei partecipanti per la bellissima esperienza vissuta e per l’organizzazione impeccabile delle varie giornate di selezione. Cosa fate per essere così organizzati?

Per me che dirigo l’assistenza artisti (che è un servizio di assistenza dedicata agli artisti iscritti al TMF, ndr) è fondamentale offrire agli artisti qualsiasi tipo di informazione nella maniera più chiara ed esaustiva. Organizzare audizioni su appuntamento per migliaia di artisti in decine di città in Italia e all’estero non è certo una cosa semplice, ma vogliamo che l’artista quando arrivi alle selezioni non pensi ad altro che alla propria esibizione in un ambiente sereno in cui viene compreso e rispettato da uno staff ben coordinato e puntuale e da una commissione meticolosa e con grande voglia di supportare gli artisti nel loro cammino.

Ringraziamo Anna che ritroveremo alle Vocal & Performing Intensive dal 27 al 30 Luglio e poi ai Music Camp del TMF in programma dal prossimo 18 Agosto al CET del Maestro Mogol e cogliamo l'occasione per augurare a tutti un'estate piena di musica e divertimento!

Buon Lavoro!

We love your music!

 
Share.
content-bottom