Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies
content-top-1
content-top-2
content-top-3
message
component
ADDETTI AL SETTORE

"Una grande manifestazione per scoprire nuovi talenti in una location storica come il Piper"

LA REPUBBLICA

"Una grande Festa musicale per combattere la crisi discografica e non smettere mai di sognare"

IL TEMPO

"Un festival indipendente, nato indipendente e che della qualità e della libertà fa la sua forza"

LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO

"Uno dei più grandi festival europei dedicati alla musica emergente"

IL MESSAGGERO

"Una possibilità concreta per ottenere visibilità nel mondo della musica abbattendo i costi di partecipazione e offrendo servizi che vanno dall'’alta formazione alla produzione"

IL QUOTIDIANO

"Il Tour Music Fest si conferma in continuo rinnovamento, diventando sempre più capillare e coinvolgente"

ITALIA SERA

"Tutti riuniti i massimi esponenti della discografia italiana"

L'ECO DI BERGAMO

"Il Tour Music Fest unisce in un panorama musicale complesso, la grande risorsa della musica d'autore e gli aspetti produttivi"

IL SECOLO D'ITALIA

"Una giuria che concilia le necessità del mercato discografico e dell'arte"

 

IL MATTINO

"Un momento di incontro per appassionati, band, cantanti, musicisti e giornalisti"

VIVA VERDI

"Una vera e propria festa dedicata alle migliori proposte selezionate durante l'anno"

YAHOO NEWS

"Il successo dello scorso anno riconferma lo spirito del Tour Music Fest: offrire una concreta possibilità a tutti gli artisti che vogliono cimentarsi con il mondo della musica e della discografia"

DNEWS

"Considerato il livello dei finalisti più che una gara è un concerto, una festa di merito, studio e costanza"

TG5 MEDIASET

"Il Tour Music Fest dà la possibilità agli artisti di evolversi"

MOGOL

"Mi piace il Tour Music Fest perchè è vero! Sono in giuria da 5 anni ed ogni anno l'entusiasmo dei partecipanti aumenta e coinvolge tutti! È il modo più sano che conosco per sognare e concretizzare la propria musica!"

GIAMPAOLO ROSSELLI

(Discografico e Tour Manager di Simone Cristicchi, Luca Dirisio e molti altri)

"Il Tour Music Fest è l'unico evento musicale che concretamente pensa a chi fa musica e ambisce alla vera crescita artistica. Intenso, costruttivo, concreto e sincero, così è per me il Tour Music Fest, non illude l'arte ma la coltiva e la foraggia di linfa artistica."

VALTER SACRIPANTI

(Batterista di Cristicchi, Frankie Hi-NRG, Ivan Graziani, Loredana Bertè  e produttore artistico di Nek)

"Raramente nella mia carriera di discografico ho trovato tanto impegno, professionalità, serietà e competenza nel fare il proprio lavoro. Tutto questo l'ho riscontrato durante il mio approccio con il Tour Music Fest."

PAOLO ROMANI

(consulente artistico di EMI Music italia)

"Anche quest'anno ho avuto il piacere di presentare la finale di un concorso che ha tutti i presupposti per diventare qualcosa di grande, anzi, mi correggo, già lo è!
Sì perchè l'atmosfera che si respira dietro le quinte del TMF, la professionalità e la passione dello staff, la qualità musicale dei ragazzi in gara, l'attenzione e la sensibilità della giuria a partire dal presidente, il maestro Mogol, i premi in palio e molto altro, non hanno nulla da invidiare a kermesse musicali più in vista o conosciute dal grande pubblico. Vedo nei giovani artisti che arrivano in finale un desiderio puro di intraprendere un percorso musicale, nulla di più, e questo fa bene alla musica! Viva il Tour Music Fest!"

MARCO MACCARINI

(Conduttore e VJ Mtv)


"Conosco il Tour Music Fest e sono molto contento di potervi partecipare. Vedo sempre un grande entusiasmo negli occhi dei ragazzi che partecipano"

DARIO GIOVANNINI

(Direttore artistico della Carosello Records)

"Per la passione e la competenza con le quali viene organizzato, per le capacità e la professionalità del suo staff e per gli indiscutibili risultati raggiunti sul campo e attestati dai fatti, oggi il Tour Music Fest è uno dei pochi veri e concreti trampolini di lancio per i giovani artisti italiani."

MASSIMO BONELLI

(Manager CNI Music)

"Il Tour Music Fest rispetto ad altre manifestazioni internazionali incoraggia persone di tutte le età a godersi la musica live e questo è importante per la crescita degli artisti, del pubblico e del mercato!"

CHRIS GRAYSTONE

(Manager of Live & Unsigned - London)

"Il Tour Music Fest è una bella iniziativa che fornisce senza secondi fini ai ragazzi la possibilità di avere delle esperienze"


LUCA PITTERI

"Una splendida iniziativa e un'esperienza unica per dei giovani emergenti"

LORETTA MARTINEZ

"Io giudico un concorso musicale in base ad alcuni parametri fra i quali il più importante è: che cosa si portano a casa i ragazzi che partecipano. In questo senso credo che il Tour Music Fest sia un concorso molto ben organizzato e che offre cose concrete a chi partecipa. Lo consiglio."

ANDREA RODINI

"Al Tour Music Fest il premio più grande è quello di esibirsi davanti a questa giuria di occhi che guardano attenti e interessati, pronti a investire su nuovi progetti"

TULLIO MATTONE

(produttere di Syria e Neri per Caso)

"Un'organizzazione giovane che è riuscita a trasmettere ai ragazzi la gioia, la voglia, la passione e la pulizia che questo mondo può portare"

ROBERT STEINER

(Notre Dame de Paris, Il Conte di Montecristo il Musical)

 
Share.
content-bottom