Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all'utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa Cookie Policy
Accetto i cookies
slideshow

 

top-art-1
top-art-2
top-art-3
top-art-4
tmf-top

ULTIME NEWS

partners

PARTNERS

TMF MAGAZINE

 
content-top-1
TMF Festival News

PARTECIPA ALLA NUOVA EDIZIONE

Aperte le iscrizioni per la decima edizione del Tour Music Fest -  il più grande festival Europeo dedicato alla musica nuova, giovane ed emergente. Tra i moltissimi premi In palio una produzione discografica con post produzione agli Abbey Road Studios di Londra con la distribuzione nazionale a cura di Sony Music Italy. Tante, infatti, le case discografiche che quest’anno mettono in palio la produzione e distribuzione di un disco, un tour Europeo, e tante anche le borse di studio che danno ancor più rilevanza al respiro internazionale del Tour Music Fest. Il Tour Music Fest si fa così, in un momento di grande superamento dei confini nazionali, grande promotore di una musica emergente italiana che possa essere in primo piano anche nel contesto europeo, portando esponenti della musica nazionale e internazionale a seguire le varie fasi del festival fino alla finalissima al Piper club e mettendo in palio una produzione discografica, una tournèe all’\'estero, tra cui strutture come l’\'Arena o2 di Londra e ancora Barcellona, Lione e moltissimi altri ricchissimi e utilissimi premi. Il tutto con un ormai affezionato presidente di giuria, testimonial di qualità e intelligenza musicale, di musica d’\'autore e nuove sonorità: Mogol. Clicca qui per scoprire tutti i premi in palio! La prima fase di casting per i partecipanti prevede un tour che toccherà più di 30 città, da nord a sud, per abbracciare, motivare e far crescere la musica emergente italiana. Clicca qui per scoprire la tappa più vicina ala tua città! MOGOL, anche quest’anno presidente di giuria della finale, andrà così a coordinare una commissione artistica finale composta dai maggiori esponenti della discografia italiana e non solo, pronti a premiare le migliori proposte emergenti 2016:, Fausto Donato (Universal Music Group), Paolo Romani (EMI Italia), i delegati di Sony Music Italy, Antonio Vandoni (direttore artistico di Radio Italia e Video Italia), Giampaolo Rosselli (direttore artistico TMF e discografico Sony Bmg), Valter Sacripanti (batterista e produttore artistico) e molti altri, Il tutto per selezionare le migliori proposte emergenti 2016. Il Tour Music Fest premia i migliori artisti divisi rigorosamente per categorie artistiche in modo da mantenere un confronto musicale ad armi pari tra band, cantanti, rapper, musicisti e così via. Clicca qui per scoprire la categoria più giusta per te Un appuntamento che si rinnova, con l\'apertura delle iscrizioni, coinvolgendo sempre più artisti e band senza perdere la passione e lo spirito che hanno dato vita e fatto crescere il Tour Music Fest dal lontano 2007. Are you ready?
content-top-2
TMF News Artist

UN NUOVO ALBUM PER LOREDANA ERRORE

Ad anni di distanza dalla sua partecipazione al Tour Music Fest nel 2008 e Amici, a cui è seguito un disco di platino, Loredana Errore torna il 2 settembre con il nuovo singolo \"Nuovi giorni da vivere\", che anticipa l\'album \"Luce Infinita\", nei negozi dal 9 settembre. Il brano sarà in radio da venerdì 2 settembre, mentre il video è stato già pubblicato sul profilo Facebook della cantante. C\'è grande attesa da parte dei fan per il ritorno di Loredana Errore dopo il terribile incidente d\'auto che purtroppo l\'ha tenuta per anni lontana dalle scene musicali. \"Nuovi giorni da vivere\", scritto da Amara, Diego Calvetti, Emiliano Cecere, Marco Ciappelli (coach dei Music Camp del Tour Music Fest) e Pacifico Settembre, è \"un brano di speranza\", ha raccontanto Loredana Errore: \"La prima volta che l\'ho ascoltato mi ha colpito perché trasmette un messaggio di fiducia, incoraggia a essere più aperti anche quando le cose non vanno come devono andare, anche quando la vita ci richiede più tempo e più amore per ricominciare a trascorrere nuovi giorni da vivere. Io ho solo dato qualche appunto agli autori per raccontare il mio percorso in questi ultimi anni di vita\". Tutto lo staff del Tour Music Fest augura a Loredana un grande successo per questa nuova fase artistica! In bocca al lupo! Ecco il video del singolo \"Nuovi giorni da Vivere\"    
content-top-3
TMF Festival News

PARTECIPA ALLA NUOVA EDIZIONE

Aperte le iscrizioni per la decima edizione del Tour Music Fest -  il più grande festival Europeo dedicato alla musica nuova, giovane ed emergente. Tra i moltissimi premi In palio una produzione discografica con post produzione agli Abbey Road Studios di Londra con la distribuzione nazionale a cura di Sony Music Italy. Tante, infatti, le case discografiche che quest’anno mettono in palio la produzione e distribuzione di un disco, un tour Europeo, e tante anche le borse di studio che danno ancor più rilevanza al respiro internazionale del Tour Music Fest. Il Tour Music Fest si fa così, in un momento di grande superamento dei confini nazionali, grande promotore di una musica emergente italiana che possa essere in primo piano anche nel contesto europeo, portando esponenti della musica nazionale e internazionale a seguire le varie fasi del festival fino alla finalissima al Piper club e mettendo in palio una produzione discografica, una tournèe all’\'estero, tra cui strutture come l’\'Arena o2 di Londra e ancora Barcellona, Lione e moltissimi altri ricchissimi e utilissimi premi. Il tutto con un ormai affezionato presidente di giuria, testimonial di qualità e intelligenza musicale, di musica d’\'autore e nuove sonorità: Mogol. Clicca qui per scoprire tutti i premi in palio! La prima fase di casting per i partecipanti prevede un tour che toccherà più di 30 città, da nord a sud, per abbracciare, motivare e far crescere la musica emergente italiana. Clicca qui per scoprire la tappa più vicina ala tua città! MOGOL, anche quest’anno presidente di giuria della finale, andrà così a coordinare una commissione artistica finale composta dai maggiori esponenti della discografia italiana e non solo, pronti a premiare le migliori proposte emergenti 2016:, Fausto Donato (Universal Music Group), Paolo Romani (EMI Italia), i delegati di Sony Music Italy, Antonio Vandoni (direttore artistico di Radio Italia e Video Italia), Giampaolo Rosselli (direttore artistico TMF e discografico Sony Bmg), Valter Sacripanti (batterista e produttore artistico) e molti altri, Il tutto per selezionare le migliori proposte emergenti 2016. Il Tour Music Fest premia i migliori artisti divisi rigorosamente per categorie artistiche in modo da mantenere un confronto musicale ad armi pari tra band, cantanti, rapper, musicisti e così via. Clicca qui per scoprire la categoria più giusta per te Un appuntamento che si rinnova, con l\'apertura delle iscrizioni, coinvolgendo sempre più artisti e band senza perdere la passione e lo spirito che hanno dato vita e fatto crescere il Tour Music Fest dal lontano 2007. Are you ready?
TMF Interviste

BEST COVER BAND 2016: INTERVISTA A MECÓ E IL CLAN DEI BELLI DENTRO

Mecò e il clan dei belli dentro sono stati proclamati Best Cover band Tour Music Fest 2016. Grazie alla vittoria, la band marchigiana avrà la possibilità di portare in tour la propria musica, esperienza importante per mettersi alla prova ed allargare i propri orizzonti musicali. Abbiamo raccolto alcune loro dichiarazioni dopo la serata del Piper Club. E’ stata una serata bellissima, piena di buona musica emergente. Cosa ha significato per voi esibirvi sul palco del Piper? Esibirsi sul palco del Piper club significa per noi aver raggiunto un traguardo importante, significa lasciare nei nostri ricordi un’esperienza che ci porteremo per tutta la vita, aver suonato in uno dei posti storici della musica moderna italiana. Che cosa significa per voi questo premio? Un tour di date significa per noi avere la possibilità di allargare i nostri orizzonti, mettersi alla prova in nuove località con un nuovo pubblico, uscire dalla nostra sfera di “confort” e dimostrare cosa possiamo fare e soprattutto la possibilità di nuove conoscenze. Cosa si prova ad arrivare in fondo al Tour Music Fest? Molti gruppi meritano la vittoria, il fatto che abbiano scelto noi ci incita ma allo stesso tempo ci da un’attenzione a non sbagliare e a non deludere, ad essere in grado di rispecchiare il titolo di miglior cover band dando il massimo. Sicuramente dalla prima audizione siamo cresciuti molto, la vittoria significa per noi che: se c’è l’impegno e la dedizione, il gruppo cresce e può fare di più. Questa è stata la lezione della vittoria. Ci raccontereste la vostra esperienza all’interno del Tour Music Fest 2016? Abbiamo trovato un ambiente bellissimo, molto professionale e soprattutto sincero. Abbiamo avuto l’onore ed il piacere di stare a contatto con musicisti e professionisti che, senza partecipare al Tour Music Fest, non avremmo mai avuto modo di conoscere. Secondo voi perché un artista dovrebbe partecipare al Tour Music Fest? Si dovrebbe partecipare perché, come è successo a noi, i consigli e le critiche costruttive che un professionista può darti servono molto ed aiutano concretamente a crescere, poi perché ci sono, andando avanti nelle selezioni, personaggi molto importanti del settore musicale, suonare di fronte a Mogol è un’occasione unica! C’è qualcuno che volete ringraziare per questo traguardo? Ringraziamo tutti coloro che hanno creduto in noi, chi ci sostiene, le nostre famiglie ma soprattutto: Walter Sacripanti, Gabriele Giorgi, Gianpaolo Rosselli e tutto lo staff TMF che in questa esperienza ci hanno regalato dei consigli d\'oro e dimostrato un caloroso affetto facendoci sentire come a casa! GRAZIE A TUTTI! Ringraziamo Mecò e il clan dei belli dentro e gli facciamo un grande in bocca al lupo per il loro prossimo tour. We love your music!
TMF Guide

I CONSIGLI DEL FONIATRA: INTERVISTA A SILVIA SPINELLI

Siamo con la Dott.ssa Silvia Spinelii, foniatra ufficiale dei Music Camp del Tour Music Fest, gli appuntamenti formativi per cantanti e cantautori al CET di Mogol. Entra nel Team del Tour Music Fest dopo una lunga esperienza di consulenza per gli artisti del Teatro dell\'opera e per i maggiori cast di musical in Italia. Prima di tutto benvenuta nel Team del TMF, vogliamo spiegare ai nostri artisti cos\'è il mondo della foniatria? La Foniatria Artistica è una branca della Foniatria, specialità medica conseguibile dopo la laurea in Medicina e Chirurgia. La dizione Foniatra Artistico indica quindi un medico che ha conseguito il titolo di specialista e che si occupa di voce professionale e amatoriale artistica, parlata e cantata, in ambito clinico e di ricerca. (“Manifesto di Foniatria Artistica” di Franco Fussi e Silvia Magnani) Come mai hai deciso durante il tuo percorso di studi di diventare una foniatra? Sin da bambina ho sempre avuto la passione per la musica e per il canto. Dopo la laurea in medicina e Chirurgia, ho iniziato a prendere lezioni di canto lirico, mentre lavoravo come Specializzanda in Anatomia Patologica.  Durante una visita di controllo delle mie corde vocali nel reparto di foniatria del Policlinico di Roma Umberto I, ho scoperto l’esistenza di una Specializzazione di Foniatria  indipendente da quella di Otorinolaringoiatria. Di lì a breve ho lasciato le autopsie e gli esami istologici per dedicarmi completamente alla scoperta della voce.  Quanto è importante per un cantante tenere sotto controllo la propria voce con l\'aiuto di un foniatra? Il musicista sa bene quanto sia importante la manutenzione del proprio strumento per poter studiare correttamente. Il foniatra permette a chi canta di VEDERE  la sorgente del suono e  di capirne il funzionamento. Ed eventualmente di prendere provvedimenti  medici o riabilitativi qualora si evidenziassero disfunzioni. Esercizi tecnici e gli stili di vita sono importanti per un cantante. Quale tipo di accortezze consiglieresti ad un cantante per mantenere una voce sana?  Lo strumento del cantante è il proprio corpo.  Quindi è importante ricercare un corretto equilibrio psico-fisico, favorendo soprattutto attività che favoriscono la propriocezione fisica. Rieducazione posturale,  metodo Feldenkrais, metodo Alexander ,Yoga…   quanto agli esercizi, è importante essere seguiti da un insegnante di canto, che cucirà ad arte degli esercizi specifici per ogni allievo. Si dice che il caffè e la cioccolata non debbano essere mangiati prima di un concerto, mentre qualcosa di salato giova alla voce. Sono bufale o hanno una radice scientifica? Quali sono gli alimenti \"in\" e \"out\" prima di un concerto? Caffè e cioccolata sono dei cibi che possono favorire il reflusso gastro-esofageo in chi è predisposto. Le  famose acciughe salate aumentano la secrezione salivare, con conseguente  effetto lubrificante ed umettante sulla mucosa del tratto vocale.  Consiglierei di astenersi dai cibi che favoriscono il reflusso in chi ha una forma clinica documentata; il preoccuparsi eccessivamente e senza reale motivazione non è alleata dell’arte canora! Quali sono i segnali di allarme che rendono consigliabile una visita foniatrica? Consigliere una visita foniatrica  in presenza di affaticamento della voce parlata(disfonia) o di difficoltà nella voce cantata(disodia) che persistono  dopo un periodo di riposo vocale, per appurare l’origine della difficoltà.  Voce soffiata, break vocali,  riduzione dell’estensione  dovrebbero essere indagati. Sarai la Foniatra ufficiale della manifestazione e avrai modo di visitare tutti i partecipanti dei nostri Camp formativi al CET di Mogol, come mai hai deciso di entrare nel team del Tour Music Fest? Credo nel lavoro di  equipe tra le figure professionali che ruotano attorno al cantante, nel rispetto delle reciproche competenze.  E  per i giovani cantanti è importante sentirsi accolti e sostenuti  nel loro lavoro, anche dal punto di vista medico. Anche se non si hanno apparentemente problemi con la voce quanto è importante una visita foniatrica preventiva? Periodi di surmenage vocale possono innescare meccanismi ipercinetici della muscolatura laringea che spesso sono percepiti a livello vocale (ovvero il suono è comunque efficace, ma ad un alto costo fonatorio). In situazioni di sovraccarico vocale  consiglierei quindi di verificare la funzione dell’organo laringeo, possibilmente confrontando le immagini con eventuali referti precedenti, in modo tale che il cantante possa avere un feedback del proprio lavoro. Grazie Silvia! Ci vedremo presto ai Music Camp!
TMF World

MTV NEW GENERATION: IL TUO TALENTO E' LA CHIAVE

Il Tour Music Fest sostiene MTV New Generation, il progetto multimediale di MTV che dà la possibilità alle nuove leve della Musica Italiana di mostrare il proprio talento on line e on air. Se sei un cantante, un musicista o fai parte di una band e hai realizzato un videoclip originale, MTV New Generation è la tua occasione per farti conoscere. Registrati sul sito di MTV New Generation, crea un tuo profilo o quello della tua band e segnalaci i link dei tuoi videoclip che hai caricato su Youtube, Vimeo o altri siti consultabili dalla nostra redazione: il tuo progetto sonoro potrebbe avere visibilità immediata sulla piattaforma web di MTV New Generation e il video andare in onda in alta rotazione su MTV Music (ch.67 del DTT) al pari dei Big della Musica mondiale. Un mare di altre opportunità ti si potrebbero aprire, come quella di suonare sul palco di un evento firmato MTV!!! Entra dalla porta principale, il tuo talento è la chiave. mtv.it/newgeneration
TMF In tour

TERMINATA LA TAPPA DI NAPOLI

Con la Tappa di Napoli si è conclusa la Seconda Fase del Tour Music Fest, che tra ottobre e novembre ha girato l\'Italia alla ricerca dei migliori talenti della musica emergente. Alla fine dell\' ultima tappa abbiamo incontrato Diego Detox Faggiani, produttore, giurato del Tour Music Fest, Coach ai Rap Camp TMF. Ecco le sue dichiarazioni. Mi ha fatto piacere notare un miglioramento tra la prima e la seconda fase nella maggior parte dei rapper che abbiamo ascoltato in questi due giorni. Sarà un piacere incontrare gli artisti in semifinale, mi aspetto che migliorino ancora. Non vedo l\'ora! Ringraziamo Detox e vi diamo appuntamento alle Semifinali del Tour Music Fest il 18, 19 e 20 Novembre a Roma. Noi ci stamo già preparando, l\'adrenalina sale, fatevi trovare pronti! We love your music!
message
component
content-bottom
bottom-art-1
bottom-art-2
bottom-art-3
bottom-art-4
tmf-bottom
 

VIDEO ZONE